Requisiti per il visto elettronico per la Turchia per i visitatori delle navi da crociera

Aggiornato su Feb 13, 2024 | Visto elettronico per la Turchia

La Turchia è diventata una destinazione per le navi da crociera piuttosto popolare, con porti come Kusadasi, Marmaris e Bodrum che attirano migliaia di ospiti ogni anno. Ognuno di questi luoghi ha una propria serie di attrazioni, che si tratti delle lunghe spiagge sabbiose di Kusadasi, dei parchi acquatici di Marmaris o del museo archeologico e del castello di Bodrum.

I turisti che arrivano in Turchia con una nave da crociera non hanno bisogno di un visto elettronico per la Turchia se la loro visita è limitata alla città in cui attracca la loro nave e non supera i tre giorni (72 ore). I visitatori che desiderano rimanere più a lungo o uscire dalla città portuale potrebbero dover richiedere un visto o un visto elettronico, in base alla loro nazionalità.

La Turchia è una delle destinazioni turistiche più popolari al mondo, ed è semplice capire perché. Oltre 30 milioni di turisti visitano ogni anno grazie al clima piacevole, alle spiagge incantevoli, al delizioso cibo locale e alla ricchezza di storia e alle rovine storiche mozzafiato.

Se vuoi rimanere in Turchia per un lungo periodo di tempo o visitare molti posti, quasi sicuramente avrai bisogno di un visto elettronico per la Turchia. Un visto elettronico è disponibile per i cittadini di oltre 100 paesi, tra cui Australia, Canada e Stati Uniti. Il visto elettronico per la Turchia velocizza e semplifica la procedura di richiesta. I visitatori possono rimanere per 30 o 90 giorni, con un visto elettronico a ingresso singolo o multiplo, a seconda del paese di origine.

Assicurati di concedere abbastanza tempo per l'elaborazione della tua domanda di visto elettronico. La compilazione dei moduli di domanda di visto elettronico per la Turchia richiede solo pochi minuti, tuttavia dovresti inviarli almeno 48 ore prima della partenza prevista.

Per fare domanda, assicurati di soddisfare i criteri per il visto elettronico per la Turchia, che includono quanto segue:

  • Un passaporto con una validità minima di 150 giorni.
  • Per ottenere il tuo visto elettronico, avrai anche bisogno di un indirizzo email valido.

Quanto è difficile ottenere un visto per la Turchia per i viaggiatori delle navi da crociera?

Il governo turco ha introdotto il visto elettronico per la Turchia nell'aprile 2013. L'obiettivo era rendere la procedura di richiesta del visto più semplice e veloce. Dal momento che il Modulo di domanda di visto per la Turchia è disponibile solo online, senza equivalente cartaceo, è richiesta una carta di credito/debito valida. Dopo aver effettuato il pagamento online, ti verrà inviato il visto per la Turchia online via e-mail entro 24 ore

Il visto all'arrivo è un'alternativa al visto elettronico che ora è disponibile per i cittadini di 37 paesi, inclusi Canada e Stati Uniti. Al punto di ingresso, richiedi e paghi il visto all'arrivo. Ci vuole più tempo e aumenta il rischio che ai viaggiatori venga negato l'ingresso in Turchia se la domanda viene rifiutata.

Il modulo di domanda di visto elettronico per la Turchia richiederà informazioni personali come nome completo, data di nascita, numero di passaporto, date di emissione e scadenza e informazioni di contatto (e-mail e numero di cellulare). Prima di inviare il modulo, ricontrolla che tutte le informazioni siano valide e corrette.

È improbabile che ai turisti con reati minori venga negato il visto per visitare la Turchia.

Richiedi ora il tuo visto elettronico per la Turchia per fare il prossimo passo verso la tua vacanza ideale in Turchia!

Il visto elettronico per la Turchia: che cos'è e perché ne hai bisogno come viaggiatori di una nave da crociera?

Nel 2022, la Turchia ha finalmente aperto le sue porte ai visitatori globali. I turisti idonei possono ora richiedere un visto turco online e rimanere nel paese per un massimo di tre mesi.

Il sistema di visto elettronico della Turchia è interamente online. In circa 24 ore, i viaggiatori compilano un modulo di domanda elettronico e ottengono un visto elettronico accettato tramite e-mail. A seconda della nazionalità del visitatore, sono disponibili visti per ingressi singoli e multipli per la Turchia. Anche i criteri di applicazione differiscono.

Che cos'è un visto elettronico?

Un visto elettronico è un documento ufficiale che ti permette di entrare in Turchia e viaggiare al suo interno. Il visto elettronico sostituisce i visti ottenuti presso le ambasciate e i porti di ingresso turchi. Dopo aver fornito le informazioni pertinenti ed aver effettuato i pagamenti tramite carta di credito o di debito, i richiedenti ricevono i loro visti elettronicamente (Mastercard, Visa o UnionPay).

Il pdf contenente il tuo visto elettronico ti verrà inviato quando riceverai la notifica che la tua domanda è andata a buon fine. Ai porti di ingresso, i funzionari del controllo passaporti possono cercare il tuo visto elettronico nel loro sistema.

Tuttavia, nel caso in cui il loro sistema si guasta, dovresti avere una copia elettronica (tablet PC, smartphone, ecc.) o una copia fisica del tuo visto elettronico con te. Come per tutti gli altri visti, i funzionari turchi ai punti di ingresso si riservano l'autorità di rifiutare l'ingresso a un titolare di visto elettronico senza giustificazione.

Un viaggiatore di una nave da crociera ha bisogno di un visto per la Turchia?

I visitatori stranieri in Turchia devono compilare la domanda per un visto elettronico o un'autorizzazione di viaggio elettronica. I residenti di molte nazioni devono visitare un'ambasciata o un consolato per ottenere un visto per entrare in Turchia. Il turista può richiedere un visto elettronico per la Turchia compilando un modulo online che richiede solo pochi minuti. I richiedenti devono essere consapevoli del fatto che l'elaborazione delle loro domande di visto elettronico per la Turchia potrebbe richiedere fino a 24 ore.

I viaggiatori che desiderano un visto elettronico turco urgente possono richiedere il servizio prioritario, che garantisce un tempo di elaborazione di 1 ora. Il visto elettronico per la Turchia è disponibile per i cittadini di oltre 90 paesi. La maggior parte delle nazionalità richiede un passaporto valido per almeno 5 mesi per visitare la Turchia. Più di 100 cittadini di nazioni sono esentati dal dover richiedere un visto presso un'ambasciata o un consolato. Invece, le persone possono ottenere un visto elettronico per la Turchia utilizzando un metodo online.

Requisiti di ingresso in Turchia: un viaggiatore di una nave da crociera richiede un visto?

La Turchia richiede un visto per i visitatori provenienti da diversi paesi. Un visto elettronico per la Turchia è disponibile per i cittadini di oltre 90 paesi: i richiedenti il ​​visto elettronico per la Turchia non devono recarsi presso un'ambasciata o un consolato.

A seconda del loro paese, i turisti che soddisfano i requisiti per il visto elettronico ottengono visti per ingressi singoli o multipli. Il visto elettronico ti consente di rimanere ovunque tra 30 e 90 giorni.

Ad alcune nazioni viene concesso l'ingresso senza visto in Turchia per un breve periodo. Alla maggior parte dei cittadini dell'UE viene concesso l'ingresso senza visto per un massimo di 90 giorni. I cittadini russi possono rimanere fino a 60 giorni senza visto, mentre i visitatori provenienti da Thailandia e Costa Rica possono rimanere fino a 30 giorni.

Quale paese è idoneo per un visto elettronico per la Turchia come viaggiatori di una nave da crociera?

I viaggiatori stranieri che visitano la Turchia sono divisi in tre gruppi in base al loro paese. La tabella seguente elenca i requisiti per il visto per le varie nazioni.

Evisa per la Turchia con più voci -

I viaggiatori dei seguenti paesi possono ottenere un visto per ingressi multipli per la Turchia se soddisfano le altre condizioni del visto elettronico per la Turchia. Possono rimanere in Turchia per un massimo di 90 giorni, con diverse eccezioni.

Antigua e Barbuda

Armenia

Australia

Bahamas

Barbados

Canada

Cina

Dominica

Repubblica Dominicana

Grenada

Haiti

BNO di Hong Kong

Giamaica

Kuwait

Maldive

Mauritius

Oman

St Lucia

St Vincent e Grenadine

Arabia Saudita

Sud Africa

Taiwan

Emirati Arabi Uniti

Stati Uniti d'America

Visto Turchia con un solo ingresso -

Un visto elettronico a ingresso singolo per la Turchia è disponibile per i titolari di passaporto dei seguenti paesi. Hanno un limite di soggiorno di 30 giorni in Turchia.

Afghanistan

Algeria

Angola

Bahrain

Bangladesh

Benin

Bhutan

Botswana

Burkina Faso

Burundi

Cambogia

Camerun

Capo Verde

Repubblica Centrafricana

Chad

Comore

Costa d'Avorio

Repubblica Democratica del Congo

Djibouti

Timor Est

Egitto

Guinea Equatoriale

Eritrea

Etiopia

Fiji

Gambia

Gabon

Ghana

Guinea

Guinea-Bissau

amministrazione greco-cipriota

India

Iraq

Kenia

Lesoto

Liberia

Libia

Madagascar

Malawi

Mali

Mauritania

Messico

Mozambico

Namibia

Nepal

Niger

Nigeria

Pakistan

Territori palestinesi

Philippines

Repubblica del Congo

Ruanda

São Tomé e Príncipe

Senegal

Sierra Leone

Isole Salomone

Somalia

Sri Lanka

Sudan

Suriname

Swaziland

Tanzania

Togo

Uganda

Vanuatu

Vietnam

Yemen

Zambia

Zimbabwe

Condizioni speciali si applicano al visto elettronico per la Turchia.

Nazioni senza visto -

Le seguenti nazionalità sono esenti dall'obbligo del visto per entrare in Turchia:

Tutti i cittadini dell'UE

Brasil

Cile

Giappone

Nuova Zelanda

Russia

Svizzera

UK

A seconda della nazionalità, i viaggi senza visto vanno da 30 a 90 giorni ogni 180 giorni.

Sono autorizzate solo le attività turistiche senza visto; tutte le altre finalità della visita richiedono l'acquisizione dell'apposito permesso di ingresso.

Nazionalità che non si qualificano per un visto elettronico in Turchia 

I titolari di passaporto di queste nazioni non sono in grado di richiedere un visto per la Turchia online. Devono richiedere un visto convenzionale tramite una posta diplomatica poiché non soddisfano i requisiti di idoneità per il visto elettronico per la Turchia:

Cuba

Guyana

Kiribati

Laos

Isole Marshall

Micronesia

Myanmar

Nauru

Corea del nord

Papua Nuova Guinea

Samoa

Sudan del Sud

Siria

Tonga

Tuvalu

Per fissare un appuntamento per il visto, i viaggiatori provenienti da queste nazioni devono contattare il consolato turco o l'ambasciata più vicina.

Quali sono i requisiti per un Evisa per i viaggiatori di navi da crociera?

Gli stranieri provenienti da paesi che si qualificano per un visto per ingresso singolo devono soddisfare uno o più dei seguenti requisiti per il visto elettronico per la Turchia:

  • È richiesto un visto Schengen valido o un permesso di soggiorno dall'Irlanda, dal Regno Unito o dagli Stati Uniti. Non sono accettati visti elettronici o permessi di soggiorno.
  • Viaggia con una compagnia aerea approvata dal Ministero degli Affari Esteri turco.
  • Effettuare una prenotazione in un hotel.
  • Avere la prova di risorse finanziarie sufficienti ($ 50 al giorno)
  • È necessario verificare tutte le normative vigenti nel paese di origine del viaggiatore.
  • Nazionalità che non necessitano di visto per entrare in Turchia
  • Il visto non è necessario per tutti i visitatori internazionali in Turchia. Per un periodo limitato i visitatori provenienti da alcuni paesi possono entrare senza visto.

Di cosa ho bisogno per richiedere un visto elettronico come viaggiatore di una nave da crociera?

Gli stranieri che vogliono entrare in Turchia devono avere un passaporto o un documento di viaggio sostitutivo con una data di scadenza che vada almeno 60 giorni oltre la "durata del soggiorno" del visto. Devono inoltre essere in possesso di visto elettronico, esenzione dal visto o permesso di soggiorno, come previsto dall'articolo 7.1b della "Legge sugli stranieri e sulla protezione internazionale" n.6458. Potrebbero essere applicati criteri aggiuntivi a seconda della tua nazionalità. Dopo aver scelto la nazione del documento di viaggio e le date del viaggio, ti verranno comunicati questi requisiti.


Controlla la tua idoneità per il visto elettronico per la Turchia e richiedi il visto elettronico per la Turchia 3 giorni prima del volo. Cittadini cinesi, Cittadini dell'Oman e Cittadini emiratini può richiedere il visto elettronico per la Turchia.